Allattamento in gravidanza: che fare? - GravidanzaOnLine

“Sono incinta ma allatto ancora mia figlia di quasi due anni: come posso fare?”

Francesca

chiede:

Salve, sono una mamma di una bimba di 23 mesi, che allatto ancora. Sono però al terzo mese di gravidanza e per questo sono un po’ preoccupata perché non so come fare a togliere il seno a mia figlia col proseguire della gravidanza. Non usa né biberon né ciuccio e vuole attaccarsi continuamente. Avrei bisogno di un consiglio, grazie.

Buongiorno Francesca, l’allattamento durante la gravidanza non inficia di per sé lo svolgimento della gravidanza stessa né ha alcuna controindicazione sia per quanto riguarda la crescita del feto sia per il bambino che è attualmente allattato.

Al termine della gravidanza la mamma può decidere ovviamente se continuare ad allattare entrambi, oppure interrompere l’allattamento per dedicarsi successivamente al nascituro. Le consiglio, se vuole interrompere l’allattamento di sua figlia, di introdurre mano a mano dei pasti di latte artificiale, dapprima alla sera e successivamente anche al mattino, in modo tale da saziare la sua bimba per quanto riguarda l’introito di latte.

L’importante è mantenere la stessa routine e non cambiarla troppe volte in poco tempo, dal momento che il bambino a quest’età è particolarmente sensibile al cambiamento e riceve invece sicurezza da schemi consolidati.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie