featured image

Proteina S Coagulazione

A cura del Dott. Giovanni Buonsanti Biologo e Specialista in Genetica Applicata

Proteina S della coagulazione: Generalità

La proteina S della coagulazione viene sintetizzata dal fegato e la sua sintesi è vitamina K dipendente. Il suo ruolo è quello di cofattore della proteina C, determinando quindi al corretto funzionamento di quest’ultima.

Esami di laboratorio e valori

L’esame di laboratorio si effettua con un semplice prelievo di sangue a digiuno, ed i valori normali sono generalmente compresi tra 60 e 140%.

Bassi livelli di proteina S della coagulazione espongono a fenomeni trombotici. Esistono forme congenite di deficit di proteina S della coagulazione che determinano un incremento del rischio trombotico che può diventare alto se sono presenti contemporaneamente altri fattori di rischio, che possono essere endogeni (ad esempio deficit di altri fattori anticoagulanti, come l’antritrombina III, la proteina C ecc) o esterni (chirurgia, uso di contraccettivi orali, gravidanza).

_____________________________________

* Le schede degli esami sono estratte dal Volume:

“Guida agli esami di laboratorio durante la gravidanza”

copertina_buonsanti

Per acquistare il volume completo cliccare qui

 

condivisioni & piace a mamme