Traslocazione bilanciata tra i cromosomi 11 e 22 - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile Dottore, sono alla 19° settimana di gravidanza. Ieri sono
andata al Centro di Genetica dove avevo portato il liquido per
l’amniocentesi per effettuare io e mio marito l’esame del DNA – cariotipo
in
quanto hanno riscontrato nel feto una traslocazione bilanciata tra i
cromosomi 11 e 22. Nel ”99 ho avuto un aborto interno alla 9° settimana,
nel 2000 una bambina con cariotipo normale. Attendiamo una risposta
mercoledì. La mia domanda è la seguente: è vero che se mi diranno che tale
traslocazione è presente nel mio cariotipo o in quello di mio marito non
mi
devo assolutamente preoccupare la bambina che porto in grembo è
perfettamente sana? Dalle spiegazioni avute ho capito che in quel caso
sarà
solo a sua volta, quando avrà figli, portatrice.
La ringrazio anticipatamente per il Suo aiuto!!

Redazione

Redazione

risponde:

Egregia Signora Antonella,
se uno dei genitori è portatore della stessa traslocazione la bambina ha
ereditato la stessa situazione cromosomica da uno dei due genitori. Il
risultato sarà che la bambina sarà perfettamente sana, in futuro potrebbe
avere qualche problemino procreativo.
Un cordiale saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Genetista