Epistassi - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Il mio bambino di 4 anni qualche mese fa ha avuto un episodio di
epistassi abbondante; l’ho portato all’ospedale dei bambini e, dopo
averlo visitato un otorino, ha riscontrato una varice al setto nasale
(hanno anche effettuato un prelievo e tutti gli esami sono risultati
negativi). Purtroppo il bambino ha però sempre qualche episodio
ricorrente anche se di lieve entità. Vi domando cosa si può fare? Devo
stare tranquillo? Vi ringrazio anticipatamente.

Sicuramente tranquillo in quanto la maggio parte di “varici” del setto
nasale si risolvono con il tempo e, per mal che vada, si può risolvere
tutto con la “cauterizzazione” delle varici. L’unico problema è quello
della anestesia generale in quanto seppur l’intervento sia breve è
necessario che il bambino non si muova.
Ma come le ripeto spesso (in medicina non esiste il 100%) si risolvono
con il tempo.
Un caro saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Pediatra