Angioma - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, sono il papà di Marco, nato il 5 marzo 2003.
Verso il 4° mese è comparso un angioma di tipo tuberoso all’altezza
dell’ascella destra. Il pediatra mi ha detto che si tratta di una
cattiva formazione di vasi sanguigni e che può essere trattato oppure
asportato con una delle tante tecniche oggi disponibili. Vorrei sapere se
è consigliabile farlo e a quale età è meglio intervenire.

Dipende dal tipo di angioma. Se è un angioma cavernoso è meglio non
sottoporlo, salvo casi particolari, ad alcuna terapia anche se nei primi
mesi dalla comparsa tenderà ad aumentare.
Vi consiglio comunque una visita da uno specialista angiologo con
esperienza soprattutto di bambini.
Al Gaslini c’è un centro per le anomalie cardiovascolari come in altri
grandi ospedali italiani.
Cordiali Saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Pediatra