I vincitori del concorso delle fotografie del parto - GravidanzaOnLine

Bambini arcobaleno e tramonti: le più belle fotografie dedicate alla nascita

Bambini arcobaleno e tramonti: le più belle fotografie dedicate alla nascita
Foto 1 di 9

In ospedale o in casa, all’asciutto o sott’acqua, nell’intimità di una stanza o in mezzo a una piccola folla di fratelli e sorelle maggiori: l’arrivo di un neonato in ogni sua sfumatura – bianco e nero compresi – visto dai fotografi che hanno partecipato al concorso statunitense dedicato alle più potenti immagini di parto, indetto ogni anno dall’International Association of Professional Birth Photographers, l’associazione dei fotografi professionisti specializzati negli scatti che raccontano una nascita.

Delle centinaia di scatti arrivati alla giuria di esperti sono stati selezionati i vincitori per ciascuna categoria: “Travaglio”, “Parto”, “Postpartum” e “Le prime 48 ore”. Nella gallery qui sopra ripercorriamo le fotografie vincitrici del concorso.

Attraverso gli occhi dei fotografi (sono quasi tutte donne) lo spettatore diventa testimone di uno dei momenti più intimi di una famiglia: le fasi del travaglio, che sia in ospedale o a casa, la nascita di un bambino, in acqua o in un letto di ospedale, e i momenti immediatamente successivi, gli abbracci dei genitori, i primi incontri con fratelli e sorelle.

Ogni fotografia è una storia: è il caso della vincitrice assoluta, “Il nostro bambino arcobaleno è finalmente qui”: per bambini arcobaleno si intendono quei bimbi arrivati dopo che la donna ha provato l’esperienza di un aborto, in riferimento ai colori che riportano nella loro vita dopo un passaggio doloroso. Lo scatto è della fotografa australiana Belle Verdiglione di Belle Verdignole photography.

Un altro scatto che parla del superamento delle difficoltà è “Dicevano che non ce l’avrei fatta”, e si riferisce al parto naturale di una donna che aveva avuto un precedente taglio cesareo: molte donne si interrogano sulla possibilità di avere un parto vaginale dopo un cesareo (noto come VBAC) e sui relativi rischi.

Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Categorie

  • Parto