"Come tolgo il pannolino a mia figlia di quasi tre anni?"

Claudia

chiede:

Buongiorno dottoressa, mia figlia ha 2 anni e 8 mesi e porta ancora il pannolino. Scrivo “ancora” perché l’altro giorno, alla visita di controllo, la pediatra mi ha sgridata dicendomi che è ormai grande e che doveva averlo tolto già da un pezzo, soprattutto se è a casa e non va al nido (né ancora alla materna che inizierà a settembre).

Il fatto è che mia figlia non ne vuole sapere. Appena le accenno al vasino o, peggio ancora, al water e al riduttore, scoppia a piangere, urla, strepita, mi ignora o peggio, trattiene la cacca anche un giorno. Risultato, mi è impossibile toglierglielo. Ho provato anche a farle vedere libri, cartoni animati, eccetera, inerenti all’argomento, e lei ci ha sempre visto usare il water, quindi non capisco cosa le fa paura. Forse non è pronta.

Vorrei sapere se sa darmi delle strategie o delle tecniche per iniziare questo difficile spannolinamento, anche in vista, appunto, all’inizio della scuola materna tra soli 3 mesi. Io non so proprio come fare e questa cosa che, dopo la visita dalla pediatra, ha iniziato a preoccuparmi molto. Grazie mille.

Buongiorno Claudia, il momento del toilet training, o più comunemente conosciuto come spannolineamento, è un momento delicato nella crescita del bambino. È delicato perché è importante iniziarlo quando il bambino è in grado di effettuare questo passo. Generalmente i bambini sono pronti intorno ai due anni e mezzo, dico generalmente perché spesso l’età può essere anche di tre anni, ma a cinque anni i bambini hanno pressoché tutti i tolto il pannolino.

È utile confrontarsi con il proprio pediatra per capire se possono esserci dei motivi per cui la bambina in questo momento non è ancora pronta, ma consiglio comunque di iniziare a prepararla con libri, video, e aiutandola a condividere con lei questo momento, rendendola partecipe della piccola routine che sta intorno: come tirare l’acqua, lavarsi le manine, eccetera. Se la bambina lo affronterà come un gioco, e coinvolgerà nel gioco anche i pupazzi oppure le bambole, sarà più propensa a interiorizzarlo e riproporlo lei stessa. Spesso molte scuole materne prevedono un certo affiancamento anche nel primo anno per aiutare i bambini che portano ancora il pannolino a toglierlo definitivamente. Sicuramente vivere il momento con ansia non aiuta l’acquisizione di questa autonomia da parte della piccola.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie