Anonimo

chiede:

Buongiorno, sono all’8a settimana, peso 47 kg e sono alta 1,67… esami del sangue e delle urine sono perfetti, ma da quando sono incinta ho fortissimi nausee che mi impediscono di seguire un’equilibrata alimentazione, mi sforzo di mangiare il più possibile, ma sto molto male di stomaco. Mi chiedevo se il mio sottopeso e la difficoltà di nutrirmi può danneggiare lo sviluppo del feto e se fosse consigliabile assumere degli integratori vitaminici (ero tentata di assumere il multicentrum materna, ma ho visto che contiene vitamina A che però è sconsigliata, come mai?). Grazie per la disponibilità

Gentile lettrice, nessun problema per il feto. Non si sforzi di mangiare se questo la fa stare male; spuntini leggeri ma frequenti, preferisca il pane bianco, consumato magari asciutto per placare le nausee, abbondi con l’olio nei condimenti. Vedrà che passate le nausee acquisterà rapidamente peso. Lasci stare gli integratori vitaminici. Quando sarà il momento, ed in base ai valori dell’emoglobina, dovrà integrare eventualmente solo il ferro, su indicazione del suo ginecologo.
Cordialmente,

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Nutrizionista