Mangia solo 150g di latte al giorno!! | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentile dottore, ringraziandola anticipatamente le espongo il mio
problema. Ho una bimba di sette mesi e mezzo del peso di 8.100g e di
lunghezza 69cm. Mangia solo 150g al giorno di latte (al mattino ore 8.00)
e
le due pappe a pranzo ore 12.30 e a cena ore 19.00. Non mangia nessun
tipo di
frutta e se riesco a farle mangiare un po’ di banana per merenda non
mangia
completamente la cena. Premetto che è una bimba che dorme molto durante
il
giorno e anche tutta la notte, ma nonostante questo è anche molto vivace
e
serena. Mi chiedo: è sufficiente la quantità del latte che prende al mattino? Come
posso sostituire il latte che visto che a merenda non mangia yogurt e
neanche formaggini alla frutta? Premetto che ho provato a darle altri
tipi di
latte ma il risultato è lo stesso. La merenda è indispensabile anche se
la
bimba non la richiede? Grazie per la risposta.
Cordiali saluti,

Cara mamma,
ogni bambino ha i suoi ritmi e i suoi gusti. Se la bambina, come Lei
dice, è vivace e serena non si crei (né crei alla bambina) problemi.
Tutto sommato latte ne mangia. Per la frutta potrebbe anche succedere che
da un momento all’altro si metta a mangiarla. Le possibilità che mangi
di più aumentano se i genitori, e/o i nonni, non insistono in quanto tutti i bambini (chi più e chi meno) sono dei “bastiancontrari”. Può
essere utile invece cercare di sfruttare lo spirito di imitazione. La
merenda al pomeriggio può essere molto leggera o, in alcuni bambini,
assente.
Scusi la solita frase che mi sento di dare a tutti: parli di tutto con
il suo pediatra. Alcuni genitori si “vergognano” o hanno paura di
disturbare e poi cercano risposte su libri, riviste o Internet che non
possono che essere generiche e generali in quanto non esiste un
consiglio che vada bene a tutti i bambini e famiglie.
Un caro saluto. Si goda la bambina (non faccia confronti con i bambini
che vivono per mangiare e non stia a sentire quello che altre mamme, o
nonni, dicono su quanto, e cosa, dovrebbe mangiare sua figlia. La abitui
a mangiare ai pasti. Non la forzi. Un po’ di digiuno a volte fa tanto
bene).

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Pediatra