La mia orticaria è legata all'angioma di mia figlia? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Ho una bambina di quasi 6 settimane. Nel suo viso sono comparsi
dei
brufolini rossi. Quando l’ho fatta vedere dal mio pediatra erano pochi
ma
ora sono aumentati e fanno impressione. Il mio pediatra ha detto che sono
angiomi, che sono legati all’allattamento, che non mi devo preoccupare
e
che
probabilmente aumenteranno. Mi è venuto tuttavia il sospetto che questi
brufolini possano essere legati a una mia orticaria che era acuta in
gravidanza e che ora temo possa essersi cronicizzata. Ho curato la fase
acuta in gravidanza con farmaci cortisonici (Medrol), ed ora la sto tenendo
sotto controllo solo evitando alcuni cibi (fragole, cioccolata…), usando
solo indumenti di cotone lavati con poco detersivo. Mi chiedevo: è possibile
che la mia orticaria sia legata all’angioma di mia figlia? Un angioma non
è
comunque preoccupante oppure è opportuno farci vere da uno specialista?Se
si, con una unica visita insieme? L’estate, la maggiore sudorazione e
eventuali punture di insetti, zanzare possono peggiorare la situazione?
Grazie

Cara mamma, non mi risulta nessun rapporto tra orticaria materna e angiomi del figlio.
Se le “brigoline” sono aumentate ricontatti il suo pediatra.
Cari Saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Pediatra