Anonimo

chiede:

Salve, ho due bambini maschi, uno di quasi 3 anni e uno di 8 mesi, al grande, all’età di un anno il mio pediatra gli ha forzato l’apertura del pisellino provocandogli delle ferite e anche parecchio male. Oggi che ha quasi tre anni ha ancora dolore al pisellino e comunque non si apre bene. Pochi giorni fa al piccolino ha fatto lo stesso lavoro, prima che potessi rendermi conto. Ora il bambino ha delle ferite, sto applicando a entrambi una crema cortisonica. Per quanto riguarda il primo mi ha detto che se entro breve non risolvo con la crema all’apertura totale, bisogna intervenire chirurgicamente. Ora, da quanto ho letto, mi chiedo: questo pediatra è un macellaio? Come mi devo comportare? Soprattutto se devo intervenire chirurgicamente sul mio bambino a causa della sua incompetenza, che cosa mi consiglia di fare? La ringrazio per la sua attenzione. Cordiali saluti.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Teresa, va bene la pomata che sta mettendo, ma apra regolarmente il prepuzio in modo che la cicatrizzazione avvenga senza restringimenti e quindi stenosi del prepuzio. Distinti saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra