"Esiste un test prenatale per diagnosticare l'autismo?"

Anonimo

chiede:

Salve dottore, le scrivo perché sono incinta e, leggendo varie statistiche, ho appreso che negli ultimi anni i casi di autismo sono aumentati moltissimo. Per questo mi stavo chiedendo se esistano degli esami, magari genetici, da fare durante la gravidanza per scoprire se il feto possa avere problemi legati allo spettro autistico. La ringrazio, saluti.

Salve, autismo è una parola che comprende un vasto numero di disordini, a volte di natura genetica, a volte di natura cromosomica, spesso di natura ancora ignota.

Oggi esami completi sul DNA fetale circolante da sangue materno possono escluderne una piccolissima parte; sui villi coriali o sul liquido amniotico sicuramente aumentano le possibilità diagnostiche, poiché la maggiore quantità di DNA presente su un campione fetale da prelievo invasivo consente di eseguire analisi molto più approfondite; si confronti con il suo ginecologo e/o con un genetista.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Genetista