Come trasportare ovociti e spermatozoi?

Come trasportare ovociti e spermatozoi?

Cambiare centro medico dopo aver avviato prelievi e conservazione di ovociti e/o spermatozoi in una prima struttura è possibile anche senza esser costretti a ‘ricominciare tutto da capo’.

I campioni biologici conservati in azoto liquido o in vapori di azoto possono infatti essere trasportati, anche per lunghi tragitti, mantenendone sotto controllo la temperatura e quindi l’integrità.

Per farlo, è necessario affidarsi a specialisti privati che forniscono materiali e dispositivi portatili in grado di assicurare, in totale autonomia, temperature comprese tra i -150° C e i -196° C, anche per diversi giorni.

I contenitori con i campioni possono quindi essere trasportati a mano, direttamente dalle coppie, o spediti con un corriere specializzato, e raggiungere il centro medico di destinazione ‘“ in Italia o anche all´estero.