Indagine Diagnostica

Amniocentesi

Amniocentesi

Tra la 16.ma e la 18.ma settimana di gravidanza potresti effettuare l'amniocentesi, un esame che prevede la puntura del sacco amniotico per il prelievo di liquido amniotico (liquido in cui nuota il bambino) al fine di controllare la mappa cromosomica e anche il sesso del nascituro.

Ecografia 3D e 4D

Ecografia 3D e 4D

L'ecografia 3D si basa sulla ricostruzione ed elaborazione computerizzata delle normali ecografie bidimensionali. Si possono ottenere delle immagini tridimensionali (3D), oppure immagini quadridimensionali (4D), cioè immagini tridimensionali in movimento e in tempo reale.

Ecografia fetale morfologica

Ecografia fetale morfologica

L'esame, definito anche Morfologica, viene fatto solitamente tra la 20a e la 22a settimana di gestazione ed è eseguito da un operatore molto esperto, con una strumentazione ad elevata tecnologia, finalizzato soprattutto alla diagnosi delle malformazioni fetali.

Translucenza Nucale (Nuchal Translucency)

Translucenza Nucale (Nuchal Translucency)

La translucenza nucale (TN), attraverso la misurazione della plica nucale, è in grado di identificare entro un certo limite, i feti a rischio per sindrome di Down e per trisomia 18 e per altre cromosomopatie, sindromi e cardiopatie.

Ecografia e complicanze della gravidanza iniziale

Ecografia e complicanze della gravidanza iniziale

La gravidanza iniziale è gravata da un certo numero di problematiche che spesso creano il panico nella coppia. Cercheremo di affrontarle singolarmente con la speranza di aiutare ogni mamma ed ogni papà a meglio conoscere i fenomeni correlati alla gravidanza stessa.

Diagnosi prenatale alla lente di ingrandimento

Diagnosi prenatale alla lente di ingrandimento

La fase della diagnosi prenatale è molto importante per le ripercussioni che eventuali scelte possono avere sulla vita di un feto e, di conseguenza dei genitori. Le risposte dell'ecografista.

Flussimetria - Velocimetria doppler delle arterie uterine

Flussimetria - Velocimetria doppler delle arterie uterine

La Velocimetria Doppler delle arterie uterine permette di valutare la funzionalità del circolo uterino. È consigliato a tutte le pazienti, ma in modo particolare a quelle in corso di prima gravidanza e a quelle con precedenti di pre-eclampsia o di ritardo di crescita intrauterina.

Cardiotocografia

Cardiotocografia

La cardiotocografia, detta anche monitoraggio, è la metodica di sorveglianza delle condizioni fetali attraverso la registrazione continua della frequenza cardiaca fetale (FCF - cardiografia) e delle contrazioni uterine (tocografia).

Isteroscopia

Isteroscopia

L'isteroscopia è una tecnica endoscopica che permette, attraverso una fibra ottica, di "visionare" l'interno della cavità uterina.

Identikit del bravo ecografista

Identikit del bravo ecografista

Più che in altri campi di diagnostica medica, i risultati dipendono dalla esperienza del medico che effettua l'esame e dalla potenza della apparecchiatura che utilizza. In ecografia inoltre, si vede solo 'ciò che si ricerca attentamente' muovendo in maniera appropriata la sonda che acquisisce le immagini.