Libri per neonati: i migliori per scoprire i 5 sensi

Anche se non sanno ancora parlare, figuriamoci leggere, ai più piccoli si possono regalare dei libri per neonati. Diventeranno un mezzo per scoprire il mondo e i loro cinque sensi giorno dopo giorno.

I libri per neonati sono accessori utili e fondamentali per favorire le prime scoperte dei più piccoli. Anche se non sanno leggere, dormono per la maggior parte del tempo e non riescono nemmeno a stare seduti e tenere la testa alzata, dei libricini possono rivelarsi dei giochi stupendi. Se l’interazione arriva dopo, in genere oltre i 5 o 6 mesi, nelle prime settimane di vita si può comunque utilizzare questi strumenti come mezzo di lettura.

Cantare ninne nanne, leggere filastrocche o brevi storielle aiuterà i piccoli a rilassarsi, non tanto per il libro in sé, ma perché staranno ascoltando la voce di mamma e papà. E ciò gli conferirà uno stato di tranquillità tale da farli addormentare con facilità.

Libri per neonati: a cosa servono?

Come già anticipato, i libri per neonati servono per favorire lo sviluppo delle capacità infantili. In particolar modo potranno vedere figure nuove e colorate, toccare il materiale di cui si compone il libricino, assaporarne la consistenza, annusarlo e ascoltare le storie o assimilare le prime parole lette direttamente dai propri genitori.

Servono a scoprire e a scoprirsi, anche quando in questa fase che è ben lontana dalle prime autonome letture. Infatti fino a un anno, e anche più, i piccoli non saranno attenti alla storia in sé, non seguiranno il filo logico di fatti e avvenimenti, per quanto semplici siano. Non impareranno nemmeno i versi degli animali come ci si aspetterebbe, ma ascolteranno e vedranno qualcosa di nuovo, che li aiuterà a crescere.

I 6 imperdibili libri per bambini consigliati dalla blogger Tegamini

Libri per neonati: caratteristiche

I libri per neonati devono essere strumenti sicuri, ciò vuol dire che devono rispondere a una serie di caratteristiche fondamentali. Innanzitutto devono essere piccoli e leggeri, maneggevoli e pratici, con angoli arrotondati e, possibilmente, resistenti all’acqua. In più devono essere privi di qualsiasi agente tossico e anti-soffocamento, perché i bambini tendono a portare alla bocca ogni cosa.

Libri 0-6 mesi

I neonati fino a 6 mesi difficilmente riusciranno a prendere in mano un libro e a tenere ben salda la presa. Ecco perché questi accessori sono pensati per lo più per gli adulti. Sono libretti da cui trarre storie e racconti, filastrocche e canzoncine da leggere ai più piccoli affinché possano rilassarsi, cullati dal suono della dolce voce del genitore.

Anche se sarà comunque un adulto a tenere in mano il libro e sfogliarlo, è importante che questo sia sicuro. Il materiale deve essere anti-soffocamento, piccolo, leggero e senza elementi tossici.

Libri 6-12 mesi

Quando i bambini iniziano a crescere, e dopo i 6 mesi i cambiamenti sono repentini, è possibile dare loro dei libri da sfogliare e guardare. Osserveranno le illustrazioni ma saranno più attratti dalla consistenza del materiale che lo compone. Motivo per cui si preferiranno libretti in stoffa, magari caratterizzati da diverse tipologie di tessuti, per stimolare il tatto, con aggiunta di piccoli campanelli, specchietti e persino dentaruoli, per sopperire ai fastidi dovuti alla dentizione.

Anche i libri cartonati per bambini sono molto utili in questa fase, ma lo sono ancor di più quelli per il bagnetto. Sono realizzati in un materiale plastico resistente all’acqua e in commercio ci sono dei modelli che si colorano con il semplice passaggio del dito bagnato.

I libri della calma per bambini sereni: cosa sono i quiet book e i loro benefici

Libri per neonati: come sceglierli

In questa fase è comunque molto difficile scegliere i libri giusti per neonati, ma possiamo comunque fare qualche tentativo. Inizialmente vi consigliamo di puntare su soluzioni piccole, ma non troppo, sulle quali sono riportate brevi storielle, che potrete leggere la sera prima della nanna; anche se con i neonati – tranne fortunati casi – viene difficile stabilire qual è l’ultimo momento della giornata prima di una notte lunga e serena per tutta la famiglia.

La maternità a parole: 10 libri per future mamme da leggere (anche) in vacanza

In seguito è meglio scegliere dei modelli in stoffa, da posizionare all’interno della sua palestrina o sull’arco della carrozzina o passeggino, così potrà osservare questo “insolito” strumento ed esserne attratto, fino a volerlo toccare.

Infine è bene passare al cartonato di poche pagine, dove i più piccoli potranno vedere le figure e, nel caso di libri sonori, ascoltare i suoni riprodotti, come quelli degli animali.

Libri per neonati: i 5 migliori da donare ai più piccoli

E ora vediamo quali sono i migliori libri per neonati da regalare ai propri bambini o ai figli degli altri.

1. Chicco Baby Senses

Chicco, Baby Senses Libro 1 - 2 - 3

Chicco, Baby Senses Libro 1 - 2 - 3

Il libricino di Chicco è in stoffa con anello aperto da usare come maniglia e vanta motivi a tema giungla.
13 € su Amazon
Pro
  • Il gioco è molto bello e ben fatto
  • Le pagine "scricchiolano" e sono un ottimo stimolo per i bambini che fin dai primi mesi
  • I tessuti sono diversi per pagina
  • La foglia laterale stimola la gengiva per la dentizione
Contro
  • Nessuno
Stai per essere reindirizzato alla pagina richiesta.

Un morbido libretto in tessuto e plastica che favorisce le capacità tattili dei bambini.

2. Il libro della buonanotte

Il libro della buonanotte

Il libro della buonanotte

Un libro che gli adulti potranno leggere e mostrare ai propri figli. A partire da un anno di età
Compra su Amazon
Pro
  • A partire dall'anno di età
  • Colorato e divertente
Contro
  • Nessun lato negativo

3. Un attimo prima di dormire

Un attimo prima di dormire. Ediz. a colori

Un attimo prima di dormire. Ediz. a colori

Un attimo prima di dormire è un libro di Stefano Bordiglioni ed è pensato per fornire ai genitori delle storielle da leggere ai propri bimbi, una volta messi a letto o per tranquillizzarli. Quando i bambini saranno più grandi potranno leggere loro stessi le avventure che mamma e papà gli avranno raccontato ogni sera.
8 € su Amazon
11 € risparmi 3 €
Pro
  • Anche per i bambini più grandi
  • Molte storie
Contro
  • Non ha sempre un linguaggio semplice

4. Colorami. Chi c'è sott'acqua? Libro bagno con copertina flessibile

Colorami. Chi c'è sott'acqua? Libro bagno

Colorami. Chi c'è sott'acqua? Libro bagno

Si tratta di un libro da mettere nella vaschetta del bambino realizzato dallo studio americano Wee Gallery. Cambia colore appena immersi nell’acqua o quando si bagna il dito o un pennello.
11 € su Amazon
12 € risparmi 1 €
Pro
  • I personaggi cambiano colore e attirano i bambini
  • Tornano bianchi quando si asciugano
Contro
  • Non ha lati negativi

5. Galt, libro dentaruolo Fattoria

Galt Libro Dentaruolo Fattoria

Galt Libro Dentaruolo Fattoria

Un libro in stoffa dotato di dentaruolo con animali della fattoria.
14 € su Amazon
19 € risparmi 5 €
Pro
  • Lavabile in lavatrice
  • Adatto dai 3 mesi
Contro
  • Non ha lati negativi

Articolo originale pubblicato il 11 ottobre 2019

Ti è stato utile?
Rating: 4.5/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...
  • Consigliati da noi

Categorie