10 libri per future mamme da leggere in vacanza - GravidanzaOnLine

La maternità a parole: 10 libri per future mamme da leggere (anche) in vacanza

Situazoni reali o inventate, raccontate con ironia e dolcezza: perché ogni maternità è un viaggio a sé, ma i libri sanno raccontare storie universali. Eccone 10 da leggere quest'estate.

La maternità si racconta in molti modi: c’è chi ne realizza disegni o vignette, chi ne fa dipinti o fotografie. E, ovviamente, libri. Inchiostro a fiumi per raccontare l’avventura dell’essere mamma, cercando di tradurre a parole un percorso universale e allo stesso tempo unico per ciascuna donna.

Ci sono autori che scelgono di raccontare la maternità – ma anche la paternità – lasciandosi ispirare dai racconti altrui, c’è chi invece guarda tra le mura della propria casa, mettendo a nudo le sfide (e le vittorie, ma anche le sconfitte) della vita con i figli. Chi usa l’ironia e chi punta sulla dolcezza: ciascun libro offre spunti inediti e originali attraverso cui osservare il mondo della genitorialità, per “prepararsi” al momento o anche solo per sorridere dell’avventura che sta per cominciare.

Libri da leggere in gravidanza (e non solo)

Abbiamo scelto una selezione di libri per chi si sta preparando ad accogliere un figlio, per chi è già genitore, per chi è incuriosito dal tema della famiglia e cerca sguardi diversi con cui confrontarsi. Ecco 10 libri sulla maternità che si trovano anche su Amazon:

  1. Il linguaggio segreto dei neonati, di Tracy Hogg. Un classico tra i libri dedicati alla maternità. Desideri, bisogni e fastidi del neonato sono interpretati attraverso l’ascolto dei diversi tipi di pianto e la lettura dei movimenti del corpo, per aiutare i neogenitori a conoscere il proprio bambino.
  2. Quello che le mamme non dicono, di Chiara Cecilia Santamaria. Diventare mamma quando uno meno se lo aspetta: parte da qui il racconto ironico di una ragazza che impara a fare la mamma nonostante le premesse non proprio incoraggianti e nonostante i normali momenti di sconforto in cui si rimpiange la vita prima dell’arrivo di un figlio.
  3. Disperata e felice: diario segreto di una mamma, di Julia Elle. Dal web alla carta stampata, Julia Elle, cantante, attrice e mamma, racconta per paradossi e con ironia la sua vita da “mamma disperata”: “Niente mi ha cambiato come mi hanno cambiato i miei bambini. Nessuno mi aveva detto come sarebbe stato, e che avrei dovuto accettarlo. Nessuno mi aveva detto un sacco di cose. E allora adesso vorrei dirle io! Perché è giusto che qualcuno lo dica. Che si fa fatica. Tanta. Ma anche che ne vale la pena. Sempre”.
  4. Come non odiare tuo marito dopo i figli, di Jancee Dunn. Guida pratica al mantenimento di un rapporto di coppia quando intorno tutto cambia e la relazione “va ripensata dalle fondamenta”, riscoprendosi alleati nonostante le difficoltà.
  5. Notti in bianco, baci a colazione, di Matteo Bussola. Tre figlie e una montagna di domande e di attimi irripetibili: è il racconto di una quotidianità mai uguale a se stessa, alla ricerca del senso delle cose. donna-incinta-legge
  6. Tutte le prime volte, di Paolo Longarini. “L’educazione sentimentale di un padre e delle sue piccole grandi donne”: un padre diventa tale nei momenti più impensati, che sia nella sala d’aspetto dell’ospedale o un mese dopo la nascita di suo figlio. La vita di un genitore, come quella di un bambino, è costellata di “prime volte”, raccontate con dolcezza e realismo.
  7. Un figlio e ho detto tutto, The Pozzolis Family. L’amore arriva improvviso, e altrettanto improvviso si presenta il desiderio di un figlio. Alice e Gianmarco oggi hanno due figli, “un cane e un mutuo” e sono la “Pozzolis family”: ma com’è iniziato tutto? Lo raccontano in questo libro.
  8. Nulla sarà più come prima, di Caterina Contini. Il passaggio, non sempre indolore né privo di pressioni o contraddizioni, che porta una coppia a scegliere di mettere al mondo un figlio. Pur sapendo che le cose cambieranno, ma senza immaginare fino in fondo quanto.
  9. Mamme coraggiose per figli ribelli, di Giada Sundas. L’autrice racconta le sfide della maternità, tra ostacoli da superare e pazienza (infinita) da trovare. Un percorso a tratti accidentato, reso più complicato dalle lotte quotidiane con i figli “ribelli”.
  10. I papà vengono da Marte, le mamme da Venere, di Alberto Pellai e Barbara Tamborini: Marziano lui, venusiana lei. Insieme hanno 4 figli e raccontano la genitorialità secondo i loro diversi punti di vista. Di papà e mamma, ma anche di professionisti del “settore”, lui psicoterapeuta e lei psicopedagogista. Tutto il percorso che porta alla nascita di un figlio viene ripreso con gli occhi della donna e dell’uomo, per indagare le differenze e trovare punti comuni.
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Categorie