Ventricolomegalia nel neonato: quando preoccuparsi? - GravidanzaOnLine

“Mio figlio di tre mesi ha una modesta ventricolomegalia: devo preoccuparmi?”

Anonimo

chiede:

Buongiorno, Sono la mamma di un bimbo di tre mesi a cui è stato effettuata un’ecografia transfontanellare a causa della forma della testa: fronte un po’ pronunciata con aspetto del viso leggermente triangolare. Il medico mi ha riferito che tale conformazione era data dalla dimensione dei ventricoli, leggermente più grandi del consueto: sistema ventricolare nella norma, con modesta ventricolomegalia.

Plessi coroidei normoecogeni, normale sviluppo della massa cerebrale, pulsatilità vascolare nella norma. Mi ha detto di stare tranquilla, spiegandomi che non c’era bisogno di successivi controlli. Che il bimbo stava bene. Su internet leggo la definizione di ventricolomegalia e mi preoccupo, non riesco a capire sulla base di cosa mi abbia detto di stare tranquilla né perché dalla morfologica non sia mai stato diagnosticato. È il caso che io faccia ulteriori accertamenti? La ventricolomegalia è patologica o no (non mi ha dato il riferimento in mm)?  Davvero posso definire il mio bimbo”sano” e se sì, perché non ci sarebbe da preoccuparsi? Grazie

Gentile signora, per definizione la ventricolomegalia è una dilatazione degli spazi ventricolari cerebrali, all’interno dei quali è contenuto il liquor. La valutazione della misurazione di tali ventricoli si effettua ecograficamente e solitamente se questa misura è contenuta entro i 10 mm può essere una situazione che regredisce e non richiede cure particolari, mentre oltre i 15 mm si definisce idrocefalia e la situazione diventa più complessa. Purtroppo non conoscendo bene la situazione di suo figlio, non sono in grado di darle informazioni più specifiche, ma si affidi alle cure e consigli del suo pediatra, e se le ha detto di stare tranquilla e di non effettuare altri controlli a breve, evidentemente la situazione del bambino è nella norma.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie