Vaccino meningite e dentizione - GravidanzaOnLine

Vaccino meningite e dentizione

Anonimo

chiede:

Buongiorno, mio figlio di 14 mesi deve fare a fine marzo il vaccino morbillo parotite rosolia e in abbinamento quello della meningite. siccome sta mettendo i molari, lei ritiene che non ci siano problemi nel farli o è meglio farli separati? Grazie in anticipo per la risposta.

Cara mamma, sui dentini e sui vaccini ne avrà sentito e sentirà di tutti i colori. Inizio con la risposta che è molto breve: “nessun problema a praticare la vaccinazione in concomitanza con la dentizione”. Sui problemi legati alla dentizione alcune storie popolari hanno alimentato timori, paure ed altro. Quando si conosceva poco delle cause di mortalità infantile la dentizione era messa, erroneamente e per ignoranza, tra le prime cause di mortalità infantile.
Con questo non voglio dire che in alcuni casi il bambino non possa avere qualche piccolo disturbo. Alcune mamme ormai riconoscono quando il loro pargoletto taglierà un dente in base a caratteristiche quali riduzione dell’appetito. Intestino irritato con aumento del meteorismo o qualche scarichetta in più (alcuni bambini al contrario diventano stitici). Umore più noioso, disturbi del sonno. Non avviene a tutti i bambino e non avviene per tutti i dentini. Bisogna stare attenti a non dare ai dentini delle colpe che non possono essere imputate a loro quale febbre alta, bambino molto alterato rispetto al solito (sonnolento e apatico o al contrario molto irritabile), tosse ecc. Nel dubbio sentite il vostro pediatra ma se il bambino, piccoli acciacchi come riferito sopra a parte, è il solito bambino non rinviate il vaccino.
A questa età si raccomandano fortemente i vaccini da Lei segnalati (trivalente: morbillo, rosolia, parotite e antimeningococco C). Recentemente è uscito in commercio il quadrivalente che contiene anche il vaccino contro la varicella. Avremo modo di parlarne e per ora senta il suo pediatra curante.
Un Caro Saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra