"Mio figlio ha 6 settimane: è normale che abbia spasmi involontari?"

Anonimo

chiede:

Buonasera dottoressa, mio figlio di 6 settimane, appena prima di addormentarsi, ha avuto una crisi di circa un’ora e mezza durante la quale muoveva in maniera involontaria e abbastanza violenta braccia, gambe e testa (rimanendo però sempre vigile). Dopo questa crisi ho collegato che ha già avuto altri episodi simili nelle scorse settimane, ma in maniera più lieve, crisi che io avevo interpretato come nervosismo del bambino.

Oltretutto da qualche giorno fatica a dormire perché, ogni volta che si addormenta, inizia a muovere gli arti in maniera involontaria, il che lo risveglia subito. La mia domanda è: questi episodi sono spasmi normali per un neonato o dovrei preoccuparmi? Grazie

Gentile signora, i neonati e i lattanti di poche settimane possono avere dei movimenti che a noi sembrano “strani”, scatti improvvisi, stiracchiamenti, smorfie durante il sonno o da svegli, bruschi allargamenti delle braccia (come se stessero per cadere all’indietro). Questi possono essere fenomeni normali, ma durano qualche secondo e non hanno caretteristiche di “crisi”.

Nel suo caso le consiglio di registrare, se riesce, questi episodi attraverso dei video (in modo da documentare oggettivamente di che movimenti si tratta) e di far visitare il piccolo da uno specialista pediatra ed eventualmente neurologo.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie