Quando il bimbo non vuole togliere il pannolino - GravidanzaOnLine

“Non riesco a togliere il pannolino al mio bambino: cosa posso fare?”

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho un problema con mio figlio. Tra una settimana copierà 5 anni ma non riesco a togliere il pannolino, sia per la pipì che per la cacca. Non lo indossa sempre, ma quando gli scappa lo chiede. Se non glielo metto, è riuscito a tenere la pipì per quasi 3 giorni. Ho provato con giochi, distrazioni ecc. Non so più cosa inventarmi. Grazie.

Buongiorno signora, è un problema molto comune e complesso da affrontare nel suo insieme. Per darle un aiuto concreto bisognerebbe prima chiarire le abitudini, a che età ha provato a togliere il pannolino, l’epoca di acquisizione delle tappe dello sviluppo motorio e cognitivo e, non da ultimo, le abitudini alimentari e famigliari. Come consiglio generale, quando si decide di togliere il pannolino è bene aiutare il bambino fornendogli un ambiente calmo e tranquillo, e sfruttare la mezzora successiva al pasto, in cui la peristalsi intestinale è più accentuata e più facilmente ricorrerà al bagno. Bisogna evitare che metta in atto meccanismi di trattenimento delle feci, e in questo può trovare rimedio il pediatra aiutandolo con prodotti che possano aiutare ad ammorbidire le feci ed evitare che si inneschi questo meccanismo. Sarebbe anche utile, se non eseguita prima, un’ecografia all’addome per valutare l’eventuale presenza di coprostasi ed eventuali anomalie delle vie urinarie.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie

  • Bambino (1-3 anni)