La risonanza magnetica può causare danni? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Egregio Professore,
nostro figlio (compie 4 anni ad aprile 2004) ha un “disturbo misto nella comunicazione” (ritardo del linguaggio). Il bambino sta seguendo un programma terapeutico di psicomotricità presso un centro riabilitativo locale. Nell’ambito degli esami clinici deve effettuare anche una risonanza magnetica al cranio: volevamo sapere se tale esame presenta dei rischi (in tv abbiamo sentito parlare di effetti tipo cancro consequenziali a risonanze magnetiche sui bambini), lo stesso anche per la eventuale sedazione cui dovrebbe essere sottoposto.
Certi di una Vs. gentile e sollecita risposta,
La ringraziamo
Distinti Saluti

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signore, può stare tranquillo, la risonanza magnetica, allo stato attuale delle conoscenze, non può causare alcun danno. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Pediatra