Il rischio di anomalie cromosomiche è maggiore quando si ha il primo figlio? - GravidanzaOnLine

Il rischio di anomalie cromosomiche è maggiore quando si ha il primo figlio?

Anonimo

chiede:

Ho 43 anni e sono in cerca di una seconda gravidanza. La mia bambina è nata poco tempo fa, vale a dire quando avevo 40 anni. La domanda che voglio rivolgerle è questa: “Il rischio di anomalie cromosomiche è maggiore quando si ha il primo figlio?” Ed ancora: “Da 40 a 43 anni il rischio di anomalie cromosomiche aumenta molto?” Grazie in anticipo per la risposta.

Redazione

Redazione

risponde:

Egregia signora,
in effetti, con l’aumentare dell’età aumenta il rischio di avere patologie cromosomiche, soprattutto le trisomie, ma non è documentato che con il primo figlio il rischio sia maggiore. Cordiali saluti

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Genetista