Cefaloematoma del neonato: tempi di guarigione - GravidanzaOnLine

Barbara

chiede:

Salve, la mia bimba è nata l’11 aprile 2020 con parto indotto. Presenta un cefaloematoma, all’inizio morbido ma ad oggi indurito. La pediatra mi ha detto che adesso ci vorrà più tempo per farlo andare via. Mi chiedo, quali sono i tempi? Opportuno fare magari una visita specialistica per essere certi che andrà via? In ospedale non le hanno fatto alcun esame per questo problemino. Grazie

Buongiorno Barbara, il cefaloematoma, un’emorragia subperiostea, può richiedere da due settimane a tre mesi per la completa scomparsa. In caso di dubbio o persistenza prolungata, è necessaria particolare attenzione e può  essere utile effettuare un’ecografia transfontanellare.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie