Bambini e mal d'auto: i rimedi - GravidanzaOnLine

“Mia figlia di 2 anni soffre di mal d’auto: come posso aiutarla a stare meglio?”

Anonimo

chiede:

Salve, ho una bimba di due anni che sta male di stomaco in macchina. Posso darle qualcosa o esistono dei metodi per farla stare meglio?

Il mal di auto è un disturbo molto diffuso e, quando si devono affrontare lunghi viaggi, può diventare un vero e proprio problema.

Solitamente è dovuto ad un’ipersensibilià del centro dell’equilibrio (labirinto), situato nell’orecchio interno che, in bambini predisposti, sollecita in maniera esagerata il sistema nervoso vegetativo. Il bambino può presentare pallore, sbadigli, sudorazione fredda, nausea e anche vomito.

Esistono dei medicinali a base di dimenidrinato: può essere somministrato mezz’ora prima della partenza e ripetuto dopo 4-6 ore in caso di viaggi lunghi; esistono anche dei prodotti omeopatici che possono essere utilizzati sempre prima del viaggio.

Importanti alcuni consigli prima di intraprendere un viaggio:

  1. Partire al mattino presto o in prossimità della notte, quando la bimba ha ancora sonno ed è più facile che si addormenti;
  2. adottate una guida tranquilla ed evitare odori forti;
  3. cercare di distrarla con canzoncine o altri giochi, ma evitare la lettura di libri;
  4. tenere in auto un ambiente fresco
  5. fare più soste per permettere alla bimba di fare qualche piccola passeggiata.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie