"Mia figlia ha nove mesi e piange di continuo: cosa posso fare?"

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, ho bisogno di un aiuto perché io e la mia compagna siamo esausti. Nostra figlia ha nove mesi e piange di continuo per qualsiasi cosa, e non riusciamo a godercela come vorremmo davvero. Gioca e piange, mangia e piange, le cambi il pannolino e piange. Non sappiamo più come intrattenerla perché dei giochi si stufa immediatamente. Siamo veramente esausti, abbiamo bisogno di una mano. Il nostro pediatra l’unica cosa che ci ha detto è di portare pazienza, ma siamo umani e, arrivati a un certo punto, siamo esausti. Sono nove mesi che sopportiamo. Cosa possiamo fare?

Buongiorno, come vi ha già detto il vostro pediatra, dovete aver pazienza. Se la bambina non ha alcun malessere non avete da preoccuparvi. Io comuque vi suggerirei di portare la piccola al nido o di chiedere aiuto a una baby sitter, per poter avere più tempo per voi. Spesso i bambini percepiscono il nostro nervosismo, e questo li rende ancora più agitati e insofferenti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie