Vomito e antibiotico nei bambini - GravidanzaOnline

“Mio figlio vomita l’antibiotico: devo dargli un’altra dose intera?”

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottoressa, mio figlio ha 11 mesi e in questi giorni ha la febbre e la tosse forte e, purtroppo, molto spesso vomita. Il pediatra mi ha prescritto l’antibiotico, da fargli assumere ogni 8 ore. Ma il problema sta proprio nel fatto che vomita. Mi è stato detto che se vomita entro mezz’ora dall’assunzione devo ridargli la dose intera senza problemi. Ma se vomita dopo dopo mezzora dall’assunzione quali sono le regole? Devo dargli mezza dose? E come posso essere certa che abbia assorbito il medicinale? Insomma, vorrei sapere come comportarmi. La ringrazio

Buongiorno signora, gli antibiotici che si assumono per bocca sono assorbiti nell’intestino; normalmente per avere un buon assorbimento devono trascorrere almeno 1-2 ore, soprattutto se lo si assume a stomaco pieno. Se il farmaco utilizzato è in forma liquida (come sciroppo) invece che in compressa, probabilmente viene assorbito un po’ prima, ma sicuramente mezz’ora è un tempo molto ristretto e può essere necessaria una seconda somministrazione. In ogni caso è importante valutare il motivo del vomito, se causato dalla malattia stessa oppure causato dall’antibiotico stesso. Se si verifica dopo la seconda somministrazione le consiglio di consultare il suo pediatra di fiducia.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie