Anonimo

chiede:

Egregio Dottore,
Nicholas ha 9 mesi e mezzo e lo sto ancora allattando al seno.
Fino a 5 mesi e mezzo ha sofferto di coliche, perciò la notte piangeva, ma tuttora si sveglia in continuazione, si lamenta e devo continuare ad attaccarlo al seno per non contare che a volte si sveglia e si mette a giocare per una o due ore.
Siamo stremati, si sveglia in continuazione… Sto somministrando Fisioreve gocce (8 gtt) prima di coricarsi, da un paio di mesi, ma niente da fare.
Secondo Lei si sveglia perché ormai ha il vizio del seno oppure perché ha qualche disturbo?
Posso provare a somministrare qualche sciroppo?
Ringraziando in anticipo,
porgo distinti saluti.

Cara mamma, personalmente consiglio di allattare al seno a lungo, esclusivo, se la mamma desidera fino al 6-7 mese, e poi introducendo vari alimenti (TUTTI i tipi ovviamente tenendo conto dei limiti di masticazione del bambino e imparando a fare la manovra di disostruzione delle vie respiratorie. Anche se il consiglio è di sentire come si fa, vedere come si fa e soprattutto farla su manichino).
Se il bambino presenta dei disturbi del sonno e si attacca frequentemente di notte però, il discorso cambia, e il consiglio, facile da dare ma difficile da attuare, lo ammetto, è quello di non dare il suo latte di notte. Facile da dire, ma come si fa? Ne parli con il suo pediatra e innanzitutto con suo marito in quanto per qualche notte il bambino pretenderà il seno che probabilmente usa anche come consolazione.
Qualche prodotto per farlo dormire? Importante soprattutto stabilire una strategia CONDIVISA con marito e famiglia, poi “stancarlo” durante la giornata, coccolarlo alla sera ma non cedere di notte. A volte qualche farmaco anche “naturale” a base di erbe può aiutare, ma assolutamente fondamentale è essere convinti.
Ne parli comunque con il suo pediatra, in quanto ogni situazione e ogni bambino e famiglia ha bisogno di un approccio personalizzato. PS: recentemente ho curato la mastite di una vicina di casa che allattava il bambino a 26 mesi e che, soprattutto di notte, si svegliava ogni ora. Grazie alla mastite ha smesso e il bambino dorme tranquillamente!
In bocca al lupo

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Pediatra