Bambini e defecazione dolorosa: qual è la causa? - GravidanzaOnLine

“Perché mio figlio piange ogni volta che fa la cacca?”

Cecilia

chiede:

Buongiorno, da un mesetto circa mio figlio di 15 mesi piange disperato ogni volta che fa la cacca, nonostante le feci siano di consistenza normale, cioè non dure ma abbastanza mollicce. Piange e stringe il culetto anche quando devo pulirlo. Quale può essere il problema?

Buongiorno Cecilia. Da quello che descrive capisco che il bambino ha fastidio/dolore durante l’evacuazione, anche se le feci sono di consistenza morbida: può aver avuto in precedenza dei periodi, anche brevi, di stipsi? Il motivo di tale disturbo potrebbe essere la presenza di una piccola ragade anale, cioè di un piccolo taglietto superficiale sulla mucosa rettale, a volte presente sulla mucosa nella zona attorno all’ano e quindi facilmente evidenziabile alla esplorazione, ma altre volte non visibile in quanto può trovarsi in zone più interne.

Solitamente tale ragade può dare segno di sé, oltre che con il dolore durante la defecazione, anche con una piccola presenza di sangue nelle feci oppure sulla carta igienica. Ma si tratta sempre di piccolissime quantità di sangue che non durano molto, ma che si ripresentano durante la defecazione. La ragade anale spesso si forma per una defecazione con feci abbastanza dure, oppure in caso di diarrea e quindi con feci molto frequenti, liquide e acide. Faccia visitare il suo bambino dal pediatra di famiglia, che potrà sicuramente risolvere questo problema.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie