L'intolleranza al lattosio è ereditaria? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, sono una futura mamma (mancano ancora un po’ di mesi!) ma ho delle domande riguardanti l’allattamento del bambino. Io sono intollerante al lattosio e quindi prima di tutto mi chiedevo se è possibile che io trasmetta questa intolleranza al bambino. E poi, se non dovessi avere latte e lui fosse intollerante, come si fa a farlo mangiare? Mi scuso per queste domande “in anticipo” ma sto cercando di informarmi e di prepararmi al meglio prima di partorire. Grazie in anticipo per la sua risposta

Dott. Ciro Dolci

Dott. Ciro Dolci

risponde:

Pensi sempre positivo, cara Signora! Vedrà che potrà allattare al seno la sua creatura senza problemi. Ma se cosi non fosse potrà usare qualunque tipo di latte per bambini suggerito dal pediatra di famiglia; infatti lei confonde l’intolleranza al lattosio di cui lei soffre, come milioni di italiani dai 12 anni in su, con l’allergia al latte vaccino, davvero molto più rara e da cui lei è esente. L’intollezanza al lattosio è l’incapacità di digerire il lattosio del latte e non compare nelle prime età della vita. Quindi viva serena.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie