Ciuccio e panno: quando toglierli? - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Gentili dottori, alla soglia dei due anni ho deciso di togliere ciuccio e panno al mio bimbo, ma poi ho desistito perché in poche settimane ha dovuto subire due “traumi”: il trasferimento in una casa nuova e soprattutto l’arrivo del fratellino. Così abbiamo rinviato alla prossima estate, in cui mio figlio compirà 3 anni. Secondo voi, esiste qualche metodo indolore per far sparire il ciuccio? E poi, i due progressi (via il ciuccio e via il panno) possono in qualche modo influenzarsi? Grazie per l’attenzione,

Dare tempo al tempo. A volte in pochi mesi i bambini maturano e decidono in autonomia di togliere il ciuccio e il pannolino. Non assillatelo. Non ditegli niente. Ha avuto dei cambiamenti che deve metabolizzare e il ciuccio lo consola. Non frustratelo dicendogli che è grande e deve smettere di toglierlo. Il tempo, la calma e la, nostra, coerenza, il nostro affetto e non stare a tormentarlo, riprovarlo o dirgli frasi tipo “sei grande” sono i rimedi. Un caro Saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra