Un bimbo alquanto precoce! | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Caro dottore, sono la nonna di un bimbo di tre mesi e mezzo. È nato di 4,600 Kg. oltre termine e ora è lungo 68 cm. e pesa 9,300. Ha già i
due incisivi inferiori. È allattato con il biberon. La pediatra gli somministra la stessa quantità e qualità di latte di quando aveva 2 mesi perché dice che è preoccupata per la crescita eccessiva. Il bimbo inoltre formula già delle sillabe e (a detta della pediatra) dice delle lettere che ancora non dovrebbe dire. Afferra già gli oggetti. Io ho conosciuto anche un bambino che era nato con i dentini, ma non mi sembra che ci debba essere tutta questa preoccupazione! È un bel bambino vivace e sorridente che piange
solo quando ha fame o ha mal di pancia (soffre un po’ di gas intestinale). Cosa ne dice? Ora fa 6 pasti da 150 gr. di acqua e 5 cucchiaini di latte in polvere Miltina 1. Quali sono le fasi di comportamento cosiddette ‘regolari’ di una crescita normale? Quando aumentare il latte? Grazie per la risposta.

Cara nonna,
in base a quanto Lei scrive il nipotino sembra effettivamente precoce. Posso
rispondere solo genericamente e generalmente per quanto riguarda il mangiare
in quanto ai quesiti specifici bisogna rivolgersi al pediatra curante, unico
in grado di consigliare al meglio per il bambino e la mamma.
Esiste una ampia variabilità di comportamenti alimentari per cui è necessario
seguire e rispettare le esigenze alimentari di ogni singolo bambino. Ci
sono bambini che mangiano poco e altri che sembra che abbiano un pozzo senza
fondo al posto dello stomaco. In sintesi se il b. non mangiasse abbastanza
reclamerebbe, piangerebbe; insomma si farebbe sentire. Se così non è la
quantità che introduce gli è sufficiente.
La mamma cosa dice? Cercate di aiutarla e non di confonderla con aiuti e
consigli che, se non richiesti, sono più di danno che di utilità.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Pediatra