Anonimo

chiede:

Gent. dott. Ferrando, le scrivo perché sono preoccupata per un comportamento che ha la mia bimba di un mese, nata però a 34 settimane, senza particolari problemi legati alla sua prematurità (così mi é stato detto dai neonatologi).
Ammetto di essere molto ansiosa e angosciata. Parecchie volte mentre la tengo in braccio per la poppata e la osservo, mi sembra che sia vigile e si guardi attorno, però poi, all’improvviso inizia a fare dei movimenti oculari veloci a occhi semi aperti (anzi alle volte quasi del tutto aperti!!) e talvolta sorride leggermente. La spiegazione che mi sono data é che stia sognando (ma se é così come può passare così velocemente dallo stato di veglia a quello del sonno? Per non parlare poi del dormire con gli occhi quasi del tutto aperti .!). Per questo ho il terrore che possa avere qualche problema neurologico… L’eco cerebrale e la visita neurologica risultano ok… però ciò non mi tranquillizza.
Inoltre stenta a fissare lo sguardo e raramente “mi guarda”… (ho come la sensazione che non riconosca la sua “mamma”). Sono troppo ansiosa ? Grazie mille per la risposta che vorrà darmi. Cordiali saluti

Cara mamma,
nei primi mesi di vita sembra che alcuni bambini facciano di tutto per preoccuparci: movimenti oculari, sorrisi, pianti, movimenti muscolari improvvisi, tremori. Senta il suo pediatra curante e cerchi di avviare un colloquio con lui e di esporgli le sue paure e timori. La mamma è sempre, per fortuna debbo dire, quasi sempre preoccupata e cerca di capire se quanto fa suo figlio è normale o meno. Non è ansia, è necessità di sapere, di capire ed è giusto che cerchi spiegazioni che però, torno a dire, debbono venire dal pediatra curante con cui deve instaurare un rapporto di fiducia.
PS: a 1 mese i bambini vedono, ma riuscire a capire se riconoscono o meno è pressoché impossibile da dire. La mamma viene riconosciuta da un insieme di sensi: olfatto, udito, senso ecc. Dia tempo al tempo!

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Pediatra