"Mia figlia ha due anni e non riesco a sospendere l'allattamento al seno"

Anonimo

chiede:

Buongiorno, ho una bimba di 27 mesi. Quando è nata sono stata felicissima di poterla allattare al seno e avendo la fortuna di avere molto latte ho deciso di seguire le guide dell’Oms e di allattare fino ai 2 anni. Ora però sto avendo difficoltà a toglierle il seno. Lo vuole sia di notte, ma anche durante di giorno prima di andare al nido e appena torniamo a casa.

Se provo a spiegarle che oramai sta diventando grande e che non deve più essere allattata o se provo a distrarla facendo altro inizia a piangere o peggio ancora a strillare, e finisco con doverla allattare per calmarla. Vorrei sapere se esiste un modo “dolce” per smettere di allattare senza renderla nervosa né farla piangere. Grazie per l’attenzione ed il supporto che saprà darmi.

Buongiorno signora, rispetto le indicazioni dell’Oms ma proprio perché sorgono enormi difficoltà a sospendere l’allattamento al seno se protratto fino ai due anni, io consiglio, soprattutto per il valore nutrizionale ormai non fondamentale a quell’età, di sospenderlo ai 12 mesi. “Dopo” è solo un “vizietto” e quindi bisogna solo interrompere questa pratica. Strillerà per qualche giorno, ma poi tutto andrà a posto: queste si chiamano “regole”, che è bene che i bambini anche piccoli, abbiano.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 1.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie