Come proteggere i bambini dal coronavirus | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore, sono una mamma con un bimbo di tre anni a casa dall’asilo per il coronavirus. Come posso proteggerlo? Dobbiamo stare in casa tutto il tempo? Devo fargli indossare la mascherina? Come posso evitare un eventuale contagio? La ringrazio

Buongiorno signora, grazie per la domanda molto attuale. La risposta è una sola: bambini, adulti e anziani devono rimanere presso il proprio domicilio, eccetto che per urgenti ed improrogabili motivi. Se si deve uscire per motivi sanitari o per fare provviste bisogna utilizzare guanti e mascherina. In ogni caso limiterei le uscite al minimo indispensabile, evitando posti affollati; le persone infette talora non hanno sintomi che possano fare sospettare la malattia e quindi evitare il contagio diventa impossibile se non si eliminano contatti ravvicinati con altre persone. Solo in questo modo possiamo sperare di non contrarre la malattia e, allo stesso tempo, ridurre la propagazione del virus e interrompere l’epidemia in atto.

Coronavirus e bambini: le 5 regole della prevenzione

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie

  • Bambino (1-3 anni)