Bimbi in piscina: attenzione all'acqua della vasca | GravidanzaOnLine

Marianna

chiede:

Salve dottore. Mia figlia ha due anni e, durante una giornata in piscina, ha bevuto un po’ di acqua contenuta nella vasca. Il giorno dopo ha avuto la febbre mentre il giorno successivo ha cominciato a lamentere mal di gola. La febbre è andata via ma non vuole più mangiare. L’acqua della piscina può averle causato delle infezioni?

Buongiorno Marianna, certamente l’acqua delle piscine può contenere batteri, virus e parassiti. La fonte di contaminazione più comune delle piscine è l’utenza, che spesso entra in acqua anche se affetta da patologie comuni quali diarrea o infezioni respiratorie e cutanee. L’ingestione involontaria di acqua come nel caso della sua bambina è spesso la causa principale delle infezioni registrate tra gli utenti delle piscine. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Pediatra

Categorie