Ernia iatale in gravidanza

L’ernia iatale consiste nella protrusione di una porzione dello stomaco verso il diaframma attraverso la valvola denominata “iato diaframmatico esofageo”.
Il compito di questo forellino consiste nell’aprirsi e chiudermi al momento opportuno per permettere la transizione del bolo alimentare esclusivamente in un’unica direzione, ovvero verso lo stomaco. Nel caso di ernia iatale questa funzione viene interdetta e i contenuti gastrici tendono a risalire lungo il canale, causando il sintomo più tipico del disturbo in oggetto: la sindrome da reflusso gastroesofageo.