Usa, paga 39 dollari per abbracciare suo figlio subito dopo il parto - GravidanzaOnLine

Usa, paga 39 dollari per abbracciare suo figlio subito dopo il parto

Ryan e Lidia Grassley hanno abbracciato per la prima volta il figlioletto Samuel lo scorso 4 settembre, ma non sapevano che per farlo ci sarebbe stato un prezzo da pagare!

Un ospedale americano ha infatti fatto pagare 39 dollari ad una coppia per aver voluto abbracciare il loro bambino subito dopo il parto.

Secondo Indipendent, quando la coppia ha chiesto all’ospedale una copia della fattura delle spese mediche non coperte dall’assicurazione, tra le varie voci compariva la dicitura “Skin to skin after c-sec” (Contatto pelle a pelle dopo parto cesareo, ndr) costo 39,35 dollari.

fattura-39-dollari

I neo genitori, all’inizio molto meravigliati, mai avrebbero immaginato che quell’atto così naturale sarebbe stato a pagamento. Ma fortunatamente hanno reagito con ironia. Il neopapà ha infatti postato su Reddit la foto della fattura dell’ospedale, dove tra le varie voci compare la dicitura che il primo contatto pelle a pelle con Samuel è costato 39,35 dollari!

L’ospedale si è giustificato spiegando come un’infermiera, i cui servizi vanno pagati, sia dovuta restare nella sala operatoria per assistere la madre che ha voluto stringere tra le braccia il suo bambino appena nato. “L’infermiera ci ha anche scattato delle foto con la mia fotocamera“, ha detto divertito il papà.

La loro storia sembra inverosimile, tanto che molti fino alla pubblicazione della fattura ospedaliera stentavano a crederci. La coppia però ha reagito con tanta ironia: “Io e mia moglie volevamo solo condividere la notizia. Stiamo crepando dalle risate“.

L’importante comunque è che il parto sia andato bene e che mamma e bambino godano di ottima salute.

Articolo originale pubblicato il 18 ottobre 2016

Categorie

  • Parto