Il bonus asilo nido 2020 raddoppia: le novità - GravidanzaOnLine

Bonus nido 2020 rafforzato: “Nidi gratis per molte famiglie”

Il contributo per il pagamento delle rette degli asili nido raddoppia nel 2020 per le famiglie a basso reddito, e arriva a 3mila euro: ecco cosa cambia e chi ne ha diritto, secondo quanto previsto dalla Legge di Bilancio che deve però ancora essere approvata.

Il Bonus asilo nido partirà il prossimo 1 gennaio 2020 e non a settembre e sarà più consistente, ha annunciato il ministro all’Economia Roberto Gualtieri in audizione al Senato.

La misura in discussione prevede un aumento del sostegno alle famiglie per il pagamento della retta degli asili nido, che passerà dai 1.500 euro attuali a 3 mila euro annuali per chi ha un valore Isee al di sotto di 25mila euro. Da 1.500 euro a 2.500 euro sarà invece l’aumento per chi ha Isee compreso tra 25mila e 40mila.

Un cambiamento che porterebbe sollievo per molte famiglie, dal momento che le rette degli asili nido sono tra le voci di spesa che più incidono sul bilancio familiare. Ma che è ancora passibile di modifiche: la misura, introdotta nella Legge di Bilancio, dovrà essere approvata entro la fine dell’anno.

Gualtieri ha poi sottolineato che il rafforzamento del bonus consentirà la sostanziale gratuità degli asili nido per la grande maggioranza delle famiglie italiane”, un passaggio definito “importante anche dal punto di vista del sostegno all’occupazione femminile“.

In un primo momento si era ipotizzato di far partire l’aumento del bonus da settembre 2020, ma l’intenzione è di anticiparlo al 1 gennaio 2020. In manovra si prevede poi un aumento dei posti per i bambini negli asili nido, “oggi insufficienti in particolare nel Mezzogiorno”

In totale per la famiglia sono stanziati 2,8 miliardi in più per il triennio. Oltre all’aumento della quota per gli asili nido la manovra prevede altre misure per la famiglia, tra cui la conferma del bonus bebè e del bonus mamma domani, mentre per i neopapà il congedo sarà esteso, anche per recepire (almeno in parte) le indicazioni dell’Unione Europea e arriverà a 7 giorni.

Ti è stato utile?
Rating: 3.3/5. Su un totale di 3 voti.
You have already voted 5, 3 settimane ago.
Attendere prego...

Categorie

  • Servizi e diritti