La modella Ashley Graham è diventata mamma | GravidanzaOnLine

“Alle 6 del pomeriggio di sabato le nostre vite sono cambiate per il meglio”: così la modella curvy Ashley Graham ha annunciato, con una storia pubblicata su Instagram, la nascita del suo primo figlio.

“Grazie a tutti per il vostro amore e il sostegno che avete dimostrato in questo periodo”, ha aggiunto la neomamma. Che è diventata, durante la gravidanza, un simbolo per molte donne: nei suoi scatti ha scelto di mostrare il volto più realistico della gravidanza, senza nascondere i segni sul seno e sulla pancia, le smagliature ma anche i dubbi e le incertezze legate all’arrivo di un figlio.

La modella trentaduenne è da sempre impegnata nella battaglia per l’accettazione di sé, difetti compresi, che porta avanti sulle passerelle e non solo: il suo post che mostrava di profilo il cambiamento del corpo durante la gravidanza ha ricevuto migliaia di commenti di ringraziamento per la capacità di far sentire meno inadeguate le donne “normali” e per riuscire a esaltare la bellezza di una maternità lontana dagli stereotipi di un’inesistente perfezione.

In una recente intervista per Vogue, che le ha dedicato la copertina, ha parlato anche dei cambiamenti del corpo: “Ho sempre avuto il controllo del mio corpo, mentre chiunque pensava di avere il diritto di dirmi come sarebbe dovuto essere: ho preso io il pieno controllo. Ma adesso c’è questa vita dentro di me che dice non è più tuo, è mio. E puoi solo rassegnarti”.

Per Ashley Graham e il marito Justin Nervin è il primo figlio: a Vogue Ashley Graham ha riferito che quando ha saputo di aspettare un maschio si è trovata a pensare “Non so niente di bimbi maschi, sono così eccitata”. E il marito ha commentato ironicamente: “Me lo deve, con tutta questa meravigliosa, divina energia femminile che la circonda mi serve una piccola spalla“.

Categorie

  • Mamme VIP