Palestrina neonato: a quanti mesi e i migliori prodotti - GravidanzaOnLine

Palestrina per il neonato: i 7 modelli migliori (e quando iniziare a usarla)

La palestrina per neonato è un valido alleato per permettere al piccolo di giocare, muoversi autonomamente a pancia in giù e in su e rotolarsi in tutta sicurezza.

Uno spazio gioco colorato e sicuro per “lasciare” che il proprio bebè scopra il mondo. La palestrina per neonato è un accessorio utile per permettere al piccolo di fare i primi movimenti in completa autonomia, di afferrare peluche penzolanti, di stare comodamente a pancia in giù o in su e anche di rotolarsi in tutta sicurezza.

La palestrina per neonato, per chi vi si avvicina per la prima volta, è un gioco composto da uno o più archi dai quali pendono complementi stimolanti, come peluche, specchi e sonagli. La maggior parte delle proposte in commercio presentano un tappeto, che può essere quadrato, rettangolare, tondo o richiudibile. Di solito sono realizzate in tessuto imbottito, ma esistono anche altre varianti, come la palestrina in legno.

Palestrina per neonato: a cosa serve?

È un valido strumento per permettere al neonato di scoprire i suoi primi movimenti e averne coscienza. Inoltre consente di ricevere costanti stimoli visivi e fisici ed è un modo sicuro per rinforzare i suoi piccoli muscoli di schiena e collo.

Come muovere la mano, come afferra un gioco, come lo stringe e lo lascia sono i piccoli progressi che il bebè potrà fare giocando nella sua palestrina. Un vero e proprio allenamento, che ogni giorno renderà più autonomo il piccolo, pronto a nuove conquiste.

Dopo le manine imparerà a muovere gambe e piedi, in seguito vorrà girarsi per poter afferrare altri oggetti e, pian piano, riuscirà a rotolare, mettersi a gattoni e persino a stare in piedi sorretto dagli archi o spronato dai giochi, collocati nei punti più alti.

Palestrina per neonato: da quanti mesi?

Anche se sulle confezioni di vendita è indicata l’età 0+, quindi utilizzabile da subito, il neonato è troppo piccino per poter stare da solo nella palestrina. La sua vista, nelle prime settimane di vita, non è ancora ben sviluppata; ciò vuol dire che non sarà capace di distinguere bene gli oggetti e quindi non sarà stimolato.

Per questo è consigliabile attendere un po’ e iniziare a mettere il bambino sul tappeto gioco a partire dai 2 mesi e fino a quando gradirà starci.

4 consigli sulla scelta della palestrina neonato

Come essere sicuri di aver scelto la palestrina per neonato migliore? Ecco alcuni consigli per gli acquisti che possono tornarvi davvero utili, soprattutto se siete alle prime armi.

  1. Tappeto lavabile: lo spazio su cui poggia il neonato deve essere sempre ben pulito e igienizzato. Ecco perché è utilissimo poter disporre di un tappeto gioco lavabile.
  2. Attenzione all’imbottitura: la palestrina deve essere ben imbottita per ammortizzare possibili cadute.
  3. Giochi di ogni tipo: la palestrina si compone di archetto e giochi, spesso penzolanti, che vanno utilizzati con attenzione. Ci sono giochini adatti alle prime settimane, altri più particolari e sensoriali, per i mesi successivi, e proposte multimediali pensate per i neonati più grandicelli. È necessario posizionare i giochi sulla palestrina in base alle reali esigenze del piccolo, e non affollare l’archetto con troppi elementi, perché rischiano di confondere e stancare.
  4. Palestrina da viaggio: utile se si viaggia spesso o se semplicemente si vuole spostare il gioco in diverse stanze. In questo caso può essere molto utile acquistare una palestrina con solo archetto ripiegabile, così da poterlo trasportare comodamente e usare all’occorrenza anche sul lettone.

Palestrina per neonato: le migliori 7

Vediamo quali sono le migliori palestrine per neonato in commercio.

1. Fisher Price Palestrina del Tucano

Fisher Price Palestrina del Tucano

Dal tocco esotico, con luci e suoni: questa palestrina, adatta sin dalla nascita, presenta la possibilità di lavare e igienizzare il tappeto.
Acquista ora su Amazon.

2. Tiny Love Gymini Kick & Play

Tiny Love Gymini Kick & Play

Una palestrina musicale con bordi richiudibili per quando il bebè è piccolino, ma che si può aprire e allargare, per dare più spazio ai movimenti del neonato.
Acquista ora su Amazon.

3. Skip Hop, palestrina Multiattività Camping

Skip Hop, palestrina Multiattività Camping

Una variante molto particolare, una palestrina per neonato a forma di tenda per indiani.
Acquista ora su Mukako.

4. Fehn Activity, tappeto da gioco e per gattonare

Fehn Activity, tappeto da gioco e per gattonare

Un morbido e imbottito tappeto da gioco per imparare a muoversi e gattonare dai colori tenui e delicati.
Acquista ora su Amazon.

5. Chicco Bubble Gym

Chicco Bubble Gym

Chicco propone la palestrina con disegni divertenti e cuscino morbido a forma di riccio con pannello elettronico e cavo di connessione mp3.
Acquista ora su Amazon.

6. Taf Toys, Palestrina Take to Play Baby Gym

Taf Toys, Palestrina Take to Play Baby Gym

Una semplice struttura da palestrina, che ha il vantaggio di essere compattata, spostata e collocata dove preferite, anche sul lettone.
Acquista ora su Amazon.

7. Hess, palestrina neonato in legno

Hess, palestrina neonato in legno

Una variante alternativa alle classiche proposte imbottite, una palestrina in legno, senza tappeto, con giochi pendenti, utile anche per aiutare il neonato ad alzarsi e muovere i primi passi.
Acquista ora su Amazon.

Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Categorie