Aborto, cure carenti e assistenza inadeguata - GravidanzaOnLine

Jessica Zucker, psicologa clinica e scrittrice, USA

Perché dobbiamo parlare di aborto: le voci di 8 donne che ci sono passate
Foto 2 di 9

Foto: istock

“Come psicologa clinica mi sono specializzata nella salute mentale riproduttiva e materna, e me ne sono occupata per più di un decennio. È stato quando ho sperimentato l’aborto a 16 settimane che ho toccato con mano l’angoscia e la difficoltà del dolore di cui avevo sentito parlare dalle mie pazienti per così tanti anni. Dopo il mio aborto, mi sono concentrata sulla ricerca, che mostra come la maggior parte delle donne sperimenti sentimenti di vergogna e senso di colpa in seguito ad un aborto”.

Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 2 voti.
Attendere prego...

Categorie