Concorsi pubblici e maternità anticipata: che fare? - GravidanzaOnLine

"Ho vinto un concorso ma sono in maternità anticipata: cosa succederà?"

Sofia

chiede:

Salve, sono un’infermiera assunta a tempo indeterminato e in astensione anticipata per gravidanza a rischio. Premetto che lavoro e risiedo fuori dalla mia regione di appartenenza, dove ho appena vinto un concorso pubblico sempre a tempo indeterminato. A breve firmerò il nuovo contratto e darò le dimissioni dove attualmente lavoro. La mia perplessità nasce nel momento in cui io non posso essere concretamente immessa in servizio essendo a rischio (cosa che chi mi assume non sa perché non chiestomi). Verrò quindi assunta regolarmente con la retribuzione che mi spetta oppure potranno appellarsi e conservarmi il posto senza retribuzione?

Avv. Lorenzo Cirri

Avv. Lorenzo Cirri

risponde:

Buongiorno Sofia, la gravidanza non costituisce motivo di rinvio dell’instaurazione del rapporto di lavoro con la P.A. Salvo il proseguimento dell’astensione dal lavoro, avrà diritto alla costituzione del rapporto lavorativo con le conseguenze economiche e retributive che ne derivano. Saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Rating: 5.0/5. Su un totale di 1 voto.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Avvocato

Categorie