"Quando è possibile fare il test di paternità?" - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno dottore,
sono alla quindicesima settimana di gestazione, il mese scorso ho effettuato la villocentesi.
Vorrei sapere se adesso (dopo un mese) posso chiedere presso l’ospedale di effettuare il test di paternità oppure andava chiesto contemporaneamente al prelievo?
Adesso è troppo tardi? Posso portare in ospedale il tampone di saliva del mio compagno per escludere la paternità? Oppure lui dovrebbe fare un prelievo di sangue?
Grazie in anticipo della cortese risposta.

Dopo un mese mi sembra un po’ tardi. Ad ogni modo provi ugualmente a chiedere nel centro dove ha effettuato la villocentesi. Di solito è sufficiente la saliva per la paternità.
In ogni caso credo che i prelievi vadano fatti dalla struttura laboratoristica che si occupa di questo. Si informi a riguardo perché le modalità possono differire da laboratorio a laboratorio.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo