Varicella nelle prime settimane di gravidanza | GravidanzaOnLine

Lettera non firmata

chiede:

Salve dottore,
sto andando in panico dalla tante cose che leggo e dai tanti pareri discordanti! Vi spiego: le ultime mestruazioni mi sono arrivate il 19/03 il 17/04 (un po’ in anticipo), ho fatto un test di gravidanza risultato positivo (confermato anche poi dalle beta con valori corrispondenti alla 3 settimana). Il 17 stesso, insieme alla gioia, il dolore… noto i primi puntini della varicella!!
Lunedì 18 eseguo un esame igg e igm risultati negativi entrambi, lo ripeto martedì i valori sono saliti un poco ma restano sempre negativi!
Mi chiedo, dopo quando tempo si rileva nel sangue (oggi 4 giorno sono ricoperta di croste)? Averla presa così presto, il feto può nascere malformato?
Grazie mille

Un’infezione virale contratta nelle primissime fasi di gravidanza, nella evenienza remota che possa infettare l’embrione, causerebbe principalmente aborto. Se ecograficamente quindi risulta essere tutto normale, mi tranquillizzerei.
Sarebbe consigliabile, come del resto a tutti, farsi seguire da ecografisti di secondo livello.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Infettivologo