Valori ormonali bassi - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve dottori, il mio nome è Margherita, ho 29 anni e sono mamma di una
splendida bimba di 25 mesi, nata col cesareo e allattata per 18 mesi… da
circa 4 mesi ho un ciclo sballato con notevoli ritardi anche di 20
giorni, ho eseguito l’esame ormonale e sono risultati i valori
dell’estradiolo, progesterone e lh bassi (esami fatti al 14° e 21°
giorno). Ora ho notato che con l’allattamento sono ingrassata parecchio
e non vorrei che questo dipendesse da questi valori sballati, in più sto
pensando di fare il secondo bambino, ma con questi valori ho qualche
speranza? Mi faccia sapere, sono molto preoccupata!!! Grazie

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora Margherita,
in correlazione con i cicli irregolari, i valori bassi di progesterone in
21^ giornata sono indicativi di ovulazione assente o ritardata e non
giustificano di per sé un incremento ponderale. Alla sua età, prima di
intraprendere valutazioni strumentali e di laboratorio per una ipotetica
stimolazione ovarica con farmaci, si consiglia di pazientare per almeno 12
mesi, monitorando i cicli col rilievo della sola temperatura basale e
perseguendo naturalmente un eventuale concepimento spontaneo. Cordiali
saluti.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo