Utero setto e gravidanza | GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Salve Dott. Comparato, sono una ragazza di Matera, ho 33 anni e sono sposata da 3; Le scrivo per chiederle dopo quanto tempo si può rimanere incinta in seguito ad un intervento di utero setto. A Giugno di quest’anno ho subito un intervento all’utero tramite isteroscopia, mi hanno detto sia allora, sia nella visita di controllo dopo un mese, che l’intervento era perfettamente riuscito, avevano eliminato il setto uterino che era stata la causa di diversi aborti spontanei. Dopo tre mesi dall’intervento ho iniziato a cercare una gravidanza, ma ad oggi ancora nulla… Le gravidanze precedenti (poi trasformate in aborti) sono arrivate al primo o al secondo tentativo… come mai ora non arriva? La saluto e La ringrazio

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile Signora, i fattori che entrano in gioco nel concepimento sono davvero tanti… È impossibile stabilire perché a volte si rimane in stato di gravidanza al primo tentativo ed altre volte no… Almeno in assenza di esami adeguati. Ad ogni modo i tempi di concepimento possono variare ampiamente anche in soggetti perfettamente fertili.
Se a breve non dovessero esserci novità, provi ad avere rapporti mirati effettuando il monitoraggio ecografico del follicolo, oppure utilizzando uno dei vari stick disponibili in farmacia per identificare il periodo fertile. Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo