Utero contratto - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Sono alla 23ª settimana e da una visita il ginecologo mi ha
riscontrato che l’utero è contratto, la lunghezza totale è di circa cm 6.2
con PFANNELLING di cm 3.37 ed ogni 8 ore devo prendere il MIOLENE che mi
provoca tachicardia.
In conseguenza di tutto ciò, il ginecologo mi ha ordinato di stare
completamente distesa sul letto, ma le ferie? Posso, senza fare sforzi, fare
una passeggiata ogni tanto, magari al mare? A queste domande la più
importante è se ci sono seri problemi sull’andamento gestazionale.
Nell’attendere la sua risposta la saluto cordialmente.

Redazione

Redazione

risponde:

Gentile signora Maria Grazia,
i dati riferiti sono insufficienti per dare un valido consiglio. In ogni
modo, penso che debba seguire le prescrizioni del curante e poi, in base
ai sintomi soggettivi, arrivare ad un comportamento che non sia tanto penalizzante
per lei. Auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo