Utero bicorne: potrei avere difficoltà a portare avanti una gravidanza? - GravidanzaOnLine

Utero bicorne: potrei avere difficoltà a portare avanti una gravidanza?

Anonimo

chiede:

Gentile dottore sono una ragazza di 31 anni. All’età di 11 anni sono
stata operata all’utero a causa di una malformazione che poi si è rilevata
essere un utero bicorne. Mi spiego meglio: io ho due colli e due uteri, di
cui uno perfettamente normale mentre l’altro più piccolo e con un collo
molto stretto.
Ora vorrei avere un bambino ma temo il rischio di un aborto, che
probabilità ci sono?
Grazie.

Redazione

Redazione

risponde:

Cara Isabella,
mi perdoni, ma non ho capito se ha ancora l’utero bicorne oppure no…
In ogni caso anche in presenza di utero bicorne, se almeno uno dei due emiuteri è ampio e normale, ci sono buone possibilità che assolva il suo compito. In questi casi occorre una valutazione accurata anatomica, sia ecografica che isteroscopica. Potrebbe essere conveniente, eventualmente, procedere direttamente con l’inseminazione nell’emiutero migliore.
Nel caso sia già stata operata, le aspettative dipendono dallo stato uterino attuale, verificabile sia con eco che con isteroscopia.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo