Uovo chiaro o ovulazione tardiva - GravidanzaOnLine

Anonimo

chiede:

Buongiorno e ringrazio in anticipo a chi mi vorrà rispondere. Ho avuto l’ultimo ciclo il 6-06-2014, ho un ciclo di circa 30 max 32 gg (si è stabilizzato così dp la prima gravidanza, prima era 28 max 30 gg). Il 14-07 ho fatto il prelievo per le beta risultato 476, ripetute il 17-07 risultato 2556. Il 21 luglio faccio una visita dalla mia ginecologa che riscontra una camera gestazionale (in utero) di 8mm. Mi dice che potrebbe essere una gravidanza non evolutiva in quanto la camera un po’ piccola per il periodo e mi prescrive le beta di nuovo, fatte il 22 luglio risultato 12057. Mi ha fissato un prossimo controllo il 31 luglio. Considerando che ho avuto un rapporto il 23 giugno e uno vs il 25 -26 giugno potrebbe trattarsi di un ovulazione tardiva? cosa mi devo aspettare dal prossimo controllo? Che cosa significa camera un po’ piccola per il periodo in esame? Se malauguratamente non dovesse andare bene devo fare il raschiamento? La ringrazio molto in anticipo. Cordialmente

Redazione

Redazione

risponde:

Vedo, dai valori che riporta, un buon incremento della beta-HCG e quindi si può essere ottimisti. Anche la più regolare delle donne può avere un’ovulazione più tardiva rispetto ai calcoli. Quindi attenda con tranquillità il prossimo controllo. Oltretutto certe gravidanze si interrompono anche quando tutto all’inizio sembra perfetto, per cui è arduo stabilire la prognosi in base a questi segni. Non si faccia problemi aggiuntivi. A seconda dell’evoluzione affronterà il da farsi. Cordiali saluti e cari auguri.

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande

Specializzazione

  • Ginecologo