Nina

chiede:

Buongiorno,
Vi scrivo perchè sono indecisa sul fare o meno la visita per la translucenza nucale, è una visita che non farei perchè ho letto di molti falsi positivi, di donne che hanno dovuto affrontare l’amniocentesi quando non ce n’era bisogno, dall’altra parte però so che si potrebbe capire subito se c’è qualche problema.
Sono davvero indecisa! Inoltre, penso di aver già fatto troppe ecografie, essendo solo al primo trimestre, quella della translucenza sarebbe la quarta, pensa che possano nuocere?
Le ho fatte tutte interne e vedevo il bimbo muoversi un sacco, può dargli fastidio?
Grazie mille

Translucenza nucale, amniocentesi e metodiche affini, non si escludono l’una con l’altra ma si integrano. La translucenza infatti pur non offrendo il 100% o quasi di affidabilità ma all’incirca il 90-95%, se correttamente eseguita, consente di identificare problematiche invisibili alla amniocentesi.
Ricordo inoltre che le manovre invasive sono gravate da un rischio di aborto e quindi dovrebbero essere eseguite solo dalle coppie che interromperebbero sicuramente la gravidanza in caso di problemi.
Un saluto

* Il consulto online è puramente orientativo e non sostituisce in alcun modo il parere del medico curante o dello specialista di riferimento

Fai la tua domanda Tutte le domande
Ti è stato utile?
Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...

Specializzazione

  • Ginecologo